1781. Osservare lontano

1781. Osservare lontano

Urano 1° pianeta scoperto

La musica fu la sua passione fino a quando, a trent’anni, lesse un libro divulgativo di astronomia e da quel momento dedicò tutta la sua vita. William Herschel iniziò a studiare e intuì velocemente che vi era un limite nell’osservazione. Assieme alla sorella Caroline, William si mise a costruire telescopi, telescopi davvero potenti, tanto che nel marzo 1781 scoprì il pianeta Urano. Mercurio, Venere, Marte, Giove e Saturno erano noti fin dall’antichità, visibili ad occhio nudo. Urano no.

Non ci limiteremo a raccontare di Urano. Nei quarant’anni successivi, William, con l’aiuto della sorella Caroline, scoprì infatti il moto del Sole attorno al centro galattico, fu in grado di misurare la forma della nostra Galassia, introdusse il concetto di evoluzione degli oggetti celesti, scoprì molti satelliti e dimostrò che il Sole emetteva anche una radiazione invisibile all’occhio, dando così inizio all’astronomia infrarossa.

Ticketing a partire da 5€

Link all'evento

22 Ott 2022 - 23 Ott 2022

15:00

Biglietto: 5 EUR COMPRA

Organizzatore
telefono dell'organizzatorephone

-

segnalaci un errore in questa paginasagnalaci un errore in questa pagina

© Social Green Hub

All rights reserved

Copyright - Termini e Condizioni