San Giacomo patrono

San Giacomo patrono

Festeggiameni

Giuseppe Pitrè attesta che sin dai tempi della dominazione araba in Sicilia esisteva a Gratteri (PA) il culto verso l'Apostolo Giacomo. Dice la tradizione che questo Santo intervenne visibilmente durante il combattimento per la liberazione del paese in favore di Ruggero d'Altavilla contro gli odiati Saraceni. Infatti, nella Coroncina e le lodi in onore di San Giacomo, lo si esalata perché ai prieghi del gran Ruggero normanno, nel giorno della sua festività, visibilmente combattendo a favor suo, scacciò i Saraceni e liberò questo afflitto Comune dal loro giogo. Alla tradizione viene di conforto la storia, poiché tutti gli storici che s'occuparono di Gratteri asseriscono che San Giacomo ne è il patrono e che verso il 1150, il citato Ruggero, assieme ad altre insigni reliquie, volle far dono agli allora Signori di Gratteri di un osso del costato del Santo, che a tutt'oggi è conservato in un'argentea teca e solennemente venerato. In allegato il programma

Link all'evento · Allegato

31 Ago 2022 - 09 Set 2022

tutto il giorno

Biglietto: gratis

Organizzatore
telefono dell'organizzatorephone

-

segnalaci un errore in questa paginasagnalaci un errore in questa pagina

© Social Green Hub

All rights reserved

Copyright - Termini e Condizioni